TARI, il Consiglio modifica il Regolamento - Comune di Montechiarugolo

archivio notizie - Comune di Montechiarugolo

TARI, il Consiglio modifica il Regolamento

TARI, il Consiglio modifica il Regolamento

 
TARI, il Consiglio modifica il Regolamento

Il Consiglio Comunale di Montechiarugolo, nella seduta del 28 aprile scorso, ha approvato la modifica al
Regolamento della TARI
, la tassa sui rifiuti destinata a coprire i costi del servizio rifiuti.

 

 

 

 

QUALI SONO LE NOVITA’ INTRODOTTE NEL REGOLAMENTO?

 

Il Consiglio Comunale ha stabilito:


- L’esclusione dalla tassazione dei balconi, terrazze e portici a condizione che gli stessi non siano chiusi a veranda
- l’estensione al regolamento TARI della disciplina per ottenere la dilazione dei pagamenti, già prevista per le entrate tributarie comunali.
- Una riduzione del 50% del tributo, per gli immobili che hanno attivo soltanto un contratto di fornitura dei servizi pubblici a rete (gas,acqua, energia elettrica,….) quale utenza di mantenimento dei locali;

 

 

In particolare

 

Il Regolamento chiarisce che non sono soggetti a tributo:

- balconi, terrazze e portici aperti, mentre lo sono le verande e logge chiuse.

 

- Chiarisce inoltre che gli immobili sfitti che hanno attivo solo un contratto di fornitura di servizi pubblici /gas, acqua, luce) sono soggetti ad un tributo ridotto del 50%.


- Vengono inoltre stabilite le modalità per richiedere il pagamento dilazionato;.

 

L’utente riceve semestralmente da IREN, ente gestore del servizio la bolletta TARI.

Occorre precisare che l’importo indicato nella bolletta viene calcolato in base alla dichiarazione a suo tempo effettuata dall’utente (come avviene per l’IMU).


Invitiamo quindi gli utenti a controllare la propria bolletta, verificando in particolare la correttezza degli elementi che contribuiscono al calcolo della tariffa, vale a dire il numero degli occupanti e la metratura a suo tempo dichiarata. Si tratta di dati che nel tempo potrebbero aver subito dei cambiamenti, anche a causa delle modifiche regolamentari che si sono succedute, non segnalate ad IREN.

 

Sul sito web del Comune, nella pagina dedicata alla TARI potrete trovare tutte le indicazioni per controllare
la correttezza della vostra dichiarazione, a questo linkhttps://bit.ly/3g3aahK

 

In caso di dubbi potrete rivolgervi al numero verde IREN: 800.96.96.96

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il