Montechiarugolo e Libourne  - Comune di Montechiarugolo

archivio notizie - Comune di Montechiarugolo

Montechiarugolo e Libourne 

Montechiarugolo e Libourne 

 

Dall’11 al 13 novembre 2021, la Delegazione francese Gemellaggi della città di Libourne, il Comune francese situato nel dipartimento della Gironda nella regione della Nuova Aquitania, si è recata in visita a Montechiarugolo per consolidare rapporto di amicizia tra le due comunità, in vista del futuro Gemellaggio. 

 

Attraverso L’AICCRE (Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa), il Comune di Montechiarugolo è entrato in contatto con la città di Libourne per creare progetti di collaborazione e cooperazione su temi comuni, anche in virtù della collaborazione ventennale che intercorre tra la Regione Emilia Romagna e la Nuova Aquitania, in un’ottica di partecipazione europea ed internazionale.

 

 

Per l’occasione l’Amministrazione comunale ha dato il suo benvenuto a Laurence Rouéde, Vice Presidente regionale Nuova Aquitania e Vice Sindaco di Libourne, Joel Carrauze, Presidente della Federazione inter-regionale dei Comitati di Gemellaggio Francia-Italia, Gabi Hoper, Assistente al gemellaggio e Consigliera con delega al Turismo e al Porto e Romy Grancoin Presidente dell’Ass. del Comitato franco-italiano di Libourne. 

 

La delegazione ha soggiornato presso l’Hotel delle Terme di Monticelli, e durante la giornata gli ospiti sono stati accompagnati dall’Amministrazione in un ricco programma turistico-itinerante, alla scoperta del territorio comunale e delle sue peculiarità… 

 

 

Al mattino la visita guidata sulla produzione del Parmigiano Reggiano presso il Caseificio San Bernardino, con Paolo Caramaschi ed Elisabetta Rastelli, guida ed interprete del Consorzio del Parmigiano Reggiano. In tarda mattinata la visita guidata in Castello a cura di Bianca Marchi, e nel pomeriggio il tavolo di lavoro propedeutico al patto di amicizia tra le due Amministrazioni comunali di Montechiarugolo e Libourne. 

 

Durante il tavolo di lavoro, le due Amministrazioni si sono confrontate su temi d’interesse comune e sviluppo dell’iter volto alla stipula del patto di amicizia, con focus sulle attività culturali, enogastronomiche, turistico-ricettive e sportive, rivolte ai giovani ed alle Associazioni del territorio. 

 

“Libourne è una bella cittadina francese con tante peculiarità, proprio come Montechiarugolo, siamo felici di questa conoscenza reciproca che ci vede già uniti in un rapporto di costruttivo confronto e amicizia. Sono certo che un futuro gemellaggio tra le nostre comunità potrà essere di grande stimolo per tutti, penso per esempio per i giovani e le realtà commerciali e turistico-ricettive dei nostri territori, uno scambio reciproco prezioso, che apre nuove strade e possibilità.” Sindaco Daniele Friggeri 

 

"Siamo molto contenti di aver mosso i primi passi in Europa e di aver iniziato a collaborare con la splendida cittadina di Libourne. Tanti sono gli elementi che ci accomunano, a partire sicuramente da quello enogastronomico, e tanti i temi che vogliamo sviluppare insieme. Desideriamo infatti che questo percorso di cooperazione coinvolga in particolar modo il tessuto associativo, i giovani e le scuole di entrambe le comunità; ciò è ancora più importante in un periodo come quello appena vissuto e che in parte stiamo ancora vivendo, al fine di poterci riaprire alla socialità e all'altro."

Laura Scalvenzi  Vice Sindaco con delega all’Europa  




Al tavolo di lavoro sono anche intervenuti: Centurio Frignani referente AICREE, il Gruppo Scout Val D’Enza, l’interprete Leonora Signifredi, Norberto Vignali, Assessore ai Partenariati Nazionali ed Internazionali di Sala Baganza che a sua volta è gemellato con un altro paese della Regione Nuova Aquitania, Pujol.

 

La giornata si è conclusa in visita alla “Città Incantata” ed alla biblioteca comunale di Monticelli Terme.

Durante il soggiorno della delegazione francese, sono stati proposti assaggi e ricette tradizioni dei prodotti tipici locali. 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il